Mi chiesi

Mi avevan chiesto di te

Mi avevan chiesto chi eri

Ma neppur io, che ben conoscevo,

rispondere seppi.

Mi avevan chiesto di me

Mi avevan chiesto chi ero

Ma neppur io, che ben conoscevo,

rispondere seppi.

Mi chiesi per cui

Da sola nell’ombra

Chi fossi io prima,

Chi fossi io ora.

Mi chiesi così

a cosa ero creata,

a cosa creare.

Mi chiesi ancor

Chi fossi per te,

Chi fossi quel giorno

In cui nacqui e iniziai.

Mi chiesi e guardai

Il vivo in me

Nell’ambra degli occhi

Palpitanti e vital.

Mi chiesi chi sono,

Chi sono io qui

Per chi sempre mi ebbe;

Chi sono io lì

Per chi dopo mi seppe;

Pezzetto su viso

Frammento su frase

Mi chiesi e io so

che sempre fui sì,

la luce e l’alba.

Aurora V. W.